PROGETTO “ORTO PARTECIPATO”

Durante l’ultimo incontro dei G.A.S. dal titolo “Gruppi d’Acquisto Solidale: insieme verso nuove strade“, organizzato dalla Rete per l’Economia Solidale della Valdera, in uno dei due gruppi di lavoro è stato affrontato anche il tema del cosiddetto “Orto su commessa”; con questo termine si intende un orto comunitario gestito secondo un regolamento condiviso, realizzato su un terreno in affitto o in comodato d’uso, possibilmente a km zero.

 

A seconda delle disponibilità e dei bisogni del gruppo la mano d’opera agricola potrà essere realizzata interamente o parzialmente da un bracciante agricolo specializzato (orto biologico/sinergico) e ovviamente dai partecipanti stessi, creando così un’autoproduzione agricola più partecipata sia a livello decisionale che (soprattutto) esperienziale. Durante la riunione e stata molto stimolante la testimonianza di Giorgio del G.A.S. Vecchiano che insieme ad un gruppo di Pisa sta portando avanti un progetto simile già da ormai 5 anni. Durante lo scambio ed il confronto di idee abbiamo riscontrato un interesse a realizzare un progetto simile in Valdera. Siccome le possibilità di gestione e di organizzazione sono veramente ampie ed articolate, abbiamo pensato che sia necessario avviare un gruppo di lavoro specifico che coinvolga direttamente gli interessati, che possono essere persone e famiglie interne o esterne alle realtà associative dei G.A.S.

Per questo proponiamo un altro incontro aperto a tutti gli interessati per lavorarci sopra. L’incontro si svolgerà:

MERCOLEDI’ 26 FEBBRAIO alle ore 21:00

presso il Centro Poliedro in P.zza Berlinguer a Pontedera (PI)

Per ulteriori informazioni potete contattare Marco Finocchiaro al 333/7113018.

DIFFONDETE QUESTO INVITO A TUTTE LE PERSONE/GRUPPI CHE PENSATE
POSSANO ESSERE INTERESSATE A PARTECIPARE AL PROGETTO!

 

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
E' necessario che tu sia collegato per poter inserire un commento.