Archivio

Archivio per la categoria ‘INFORMAZIONE E MASS-MEDIA’

CHI SONO I VERI RESPONSABILI DEI DISASTRI CLIMATICI?

3 aprile 2019 Nessun commento

Chi sono i veri responsabili dei disastri climatici?di Paolo Ermani

Di fronte all’evidenza della catastrofe climatica, ecco che si fa strada la strategia, da parte dei veri responsabili della situazione, secondo cui «la colpa è di tutti». Astuto, ma attenzione: vogliono distrarci.

Prosegui la lettura…

IL GRANDE IMBROGLIO SUL VENEZUELA

13 marzo 2019 Nessun commento

Ex deputato PD denuncia: Il grande imbroglio sul Venezueladi Pino Arlacchi

Il caso del Venezuela si configura come una gigantesca truffa mass-mediatica. La colpa del dramma dei venezuelani è del governo USA, non di Maduro. L’economia è crollata per il blocco delle importazioni dovuto alle sanzioni di Obama prima e di Trump poi; è questa la causa della mancanza di medicinali e di cibo. La visione controcorrente di Pino Arlacchi, ex sottosegretario generale delle Nazioni Unite, direttore dell’UNDCCP e direttore generale dell’ufficio delle Nazioni Unite a Vienna.

Prosegui la lettura…

DEMOCRAZIA

7 marzo 2019 Nessun commento

di Lorenzo Guadagnucci

E’ uscito nelle sale cinematografiche “Una notte di dodici anni”, ambientato nell’Uruguay del 1973 sotto dittatura militare; è la storia di tre prigionieri Tupamaros, tra i quali José Pepe Mujica ex-Presidente dell’Uruguay. Un film che ci fa capire alcuni aspetti importanti della tortura, che ritroviamo tragicamente in molti contesti conteporanei. Come i centri di detenzione per migranti in Libia.

Prosegui la lettura…

#IOSTOCONSANDRORUOTOLO, IL POPOLO DEL WEB CONTRO LA REVOCA DELLA SCORTA

4 febbraio 2019 Nessun commento

#iostoconsandroruotolo il popolo del web contro la revoca della scortadi Désirée Klain

La notizia della revoca della scorta a Sandro Ruotolo, storico giornalista antimafia, ha provocato immediate reazioni di solidarietà sui social. Un giornalista già minacciato dal clan dei Casalesi, a causa delle sue inchieste scomode.

Prosegui la lettura…

IL TG CHE CAMBIERA’ LA STORIA DEL TAV

26 gennaio 2019 Nessun commento

di NoTav.info

Sono stati scavati 25 chilometri di Tav, il progetto è innovativo sotto molti punti di vista, la tratta della Val di Susa unirebbe il corridoio da Lisbona a Kiev, fermare la Tav comporterebbe il pagamento di penali immense. Quali di queste affermazioni è una bufala, anzi come dicono quelli bravi, una fakenews? La risposta sorprenderà molti: per conoscerla basta seguire questo breve e brillante TG.

Prosegui la lettura…

UN LIBRO PER SOSTENERE LA CAMPAGNA “MASSIMO LIBERO! RIMAFLOW VIVRA’!”

16 gennaio 2019 Nessun commento

Risultati immagini per conosci massimo conosci rimaflowUna bella pubblicazione, realizzata a più mani, con due scopi: quello di far conoscere a tutti chi è Massimo Lettieri e la vicenda di RiMaflow, e quello di contribuire alla raccolta fondi per sostenere le spese legali. “Conosci Massimo, conosci RiMaflow – Una storia di malagiustizia, lotta, amore, dignità“, scritto con il contributo di vari autori, è in vendita a € 10,00. Una storia che coinvolge centinaia di famiglie, di uomini e donne in continuo cammino per dignità, lavoro e giustizia che non ci stanno ad un’economia che è tollerante con i forti e spietata con i deboli. Episodi, semplici frammenti di vita di quanti hanno deciso di scegliere da che parte stare, mettendoci la faccia, esponendosi e sostenendo la ricerca della verità per far conoscere un pezzo della vita di Massimo Lettieri e di RiMaflow.

Prosegui la lettura…

L’EDUCAZIONE SENTIMENTALE, FONDAMENTI TEORICI E PRESUPPOSTI METODOLOGICI

9 gennaio 2019 Nessun commento

Risultati immagini per educare sentimentidi Paolo Ercolani

Prendiamo i social network come uno specchio che restituisce l’immagine di una generazione mai come in questo tempo piena di possibilità; ma si tratta di uno specchio assai distorto, quando non completamente contrapposto alla realtà. Questa generazione è sull’orlo della più grave emergenza di salute psicologica giovanile da decenni. Da qui l’idea di provare a innestare nelle scuole l’educazione sentimentale.

Prosegui la lettura…

GILET GIALLI, CAROVANE E SOCIALISTI: QUANTO CI PIACCIONO LE PROTESTE DEGLI ALTRI

25 novembre 2018 Nessun commento

Risultati immagini per gilet gialli franciadi Alessandro Robecchi

A leggere le cronache dei giornali italiani sulla protesta dei “gilet gialli” in Francia, si rimane increduli. Sembra che ci piacciono molto la protesta, la rivolta e persino la sommossa. A patto che non succeda qui in Italia. Da noi, se un qualsiasi movimento di protesta si azzardasse a occupare strade e autostrade o depositi di carburante, si griderebbe (destra, sinistra, sopra, sotto) all’eversione. Vedi il recente Decreto Sicurezza.

Prosegui la lettura…

ASSEMBLEA R.E.S. VALDERA: TANTE IDEE PER IL 2019

20 novembre 2018 Nessun commento

Si è tenuta venerdì 16 novembre, presso il Centro Poliedro a Pontedera, l’Assemblea annuale della Rete per l’Economia Solidale della Valdera; vi hanno preso parte una trentina di persone in rappresentanza di 17 diverse associazioni, comitati e realtà che aderiscono alla rete. img_20181116_214127Una buona partecipazione, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. L’incontro è stato preceduto da un apericena conviviale (squisito, come sempre) preparato da Moira dell’Associazione “BuonPro”.

Dopo una breve introduzione rispetto al lavoro svolto dalla R.E.S. Valdera nel corso del 2018, ci siamo confrontati sui programmi futuri e le iniziative da intraprendere per il prossimo anno. Sono emerse molte idee interessanti, insieme a proposte di iniziative che spaziano in vari ambiti: dall’attenzione ai temi ambientali a quella sulla diffusione di stili di vita equi, dalla difesa dei diritti civili e sociali, all’attenzione ai temi del lavoro.

img_20181116_211641Era presente all’assemblea anche Giorgio Carpi del Direttivo DESAT (Distretto Economia Solidale Altro Tirreno, al quale aderisce anche la R.E.S. Valdera) che ha colto l’occasione per presentare a grandi linee il progetto, promosso dal DESAT stesso, della creazione di una MAG Altro Tirreno (vedi ad esempio qui per capire cos’è una MAG); un progetto che richiede sicuramente tempi medio-lunghi, ma che sta prendendo sempre più corpo.

Viste le molte idee che bollono in pentola, e la necessità di ragionarne in tempi più lunghi, è stato deciso di fissare subito un nuovo incontro collettivo della R.E.S. Valdera per giovedì 29 novembre, sempre con la solita formula del ritrovo alle 19:oo per un apericena collettivo a cui far seguire l’incontro. Probabilmente questa volta saremo ospitati dal Circolo ARCI “L’Ortaccio” di Vicopisano, ma sapremo fornirvi maggiori dettagli nei prossimi giorni. Siete fin d’ora tutti invitati a partecipare!

.

L’AGENZIA STAMPA PRESSENZA CELEBRA IL SUO 10° ANNIVERSARIO

17 novembre 2018 Nessun commento

Risultati immagini per pressenzadi Silvia Swinden

Compie dieci anni l’Agenzia di stampa internazionale Pressenza, gestita interamente da volontarie e volontari che rifiutano ogni sorta di finanziamento da parte di governi o imprese al fine di assicurare la propria totale indipendenza editoriale.

Prosegui la lettura…