Archivio

Archivio per la categoria ‘INFORMAZIONE E MASS-MEDIA’

UN GIORNO TRISTE

9 novembre 2017 Nessun commento

ciao-paolo-resv

Oggi è un giorno molto triste per tutti coloro che si impegnano per la costruzione di un mondo migliore. Dopo una malattia che l’ha portato via in pochi mesi, stanotte Paolo Romboli è volato via.

Paolo è sempre stato un punto di riferimento costante, un esempio per chiunque lottasse per un altro mondo possibile; molte sono le associazioni, comitati, movimenti che fanno parte della Rete per l’Economia Solidale della Valdera nei quali il suo impegno è stato fondamentale e prezioso.

Da Legambiente Valdera al Forum Acqua Valdera, dal Comitato Stop TTIP al Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti, ovunque ci fosse da lottare per difendere l’ambiente, i diritti dei più deboli, i beni comuni, per un’altra economia, solidale, equa… Paolo era lì, con la sua immancabile ironia e la sua umanità unica. Era davvero difficile non essergli amici e non sentirlo vicino.

Consapevole della sua grave malattia, nelle ultime settimane aveva fatto un bilancio della sua vita concludendo che “poteva dirsi soddisfatto perché era stato fortunato”. Caro Paolo, quelli davvero fortunati in realtà siamo stati tutti noi che abbiamo avuto la possibilità di incrociarti e percorrere pezzi importanti di strada al tuo fianco. Per questo non possiamo altro che salutarti con un enorme: grazie!

Tutta la R.E.S. Valdera si stringe a Monica, Linda e ai familiari.

Rete per l’Economia Solidale della Valdera

.

 

 

Per chiunque volesse rendere l’ultimo saluto a Paolo, i funerali si terranno domani, venerdì 10 novembre, presso la Chiesa di San Giovanni Evangelista a Ponsacco con inizio alle ore 14:45.

..

ECCO DOVE ERANO I NO TAV

6 novembre 2017 Nessun commento

di Luigi Casel

Una lettera dalla Valsusa, scritta in risposta a un articolo (firmato da un noto giornalista) apparso sul quotidiano Libero con il titolo “La Val Susa brucia nell’indifferenza di no-Tav e grillini”.

Prosegui la lettura…

I RAGAZZI HANNO MANGIATO LA FOGLIA

19 settembre 2017 Nessun commento

di Enrico Euli*

La formazione dei giovani ormai passa solo casualmente nelle aule, e solo per obbligo. Si educano all’accondiscendenza ed alla facilità di poter ottenere tutto quel che vogliono, mentre si accrescono le richieste di competizione e la spinta alle gerarchie.

Prosegui la lettura…

SULL’ORLO DEL BARATRO (DI NUOVO)

6 settembre 2017 Nessun commento

Risultati immagini per guerra kim trumpContinua l’escalation di tensione tra gli USA e la Corea del Nord e si fanno drammaticamente sempre più insistenti le voci di un possibile conflitto, che non escluderebbe l’utilizzo di armi atomiche. Pubblichiamo un articolo di Manlio Dinucci che descrive l’urgenza di proibire a livello globale gli armamenti atomici ed un’intervista a Giulietto Chiesa che offre una lettura delle tensioni in corso alternativa rispetto a quella offerta dai massmedia.

Prosegui la lettura…

LE CAUSE DELL’URAGANO HARVEY

2 settembre 2017 Nessun commento

Risultati immagini per Le cause dell’uragano Harveydi Naomi Klein

Un’altra catastrofe “naturale”, “inevitabile” e “non prevedibile”; tutto falso. Gli uragani come Harvey hanno cause ben precise, antropiche e vengono sfruttati per promuovere politiche neoliberiste. Occorre affermarlo subito e ad alta voce, prima che i riflettori dei media passino ad altro.

Prosegui la lettura…

GOOGLE E FACEBOOK USANO ANCORA L’IRLANDA PER PAGARE MENO TASSE IN ITALIA

30 agosto 2017 Nessun commento

di Duccio Facchini

Ecco come e perché i ricavi milionari della raccolta pubblicitaria finiscono ancora nel Paese a fiscalità agevolata. La società di Zuckerberg ha versato lo 0,11% del giro d’affari reale. I bilanci aggiornati delle piccole succursali italiane delle multinazionali.

Prosegui la lettura…

TERRORISMO, SIAMO COME “UNA PALLA DI NEVE ALL’INFERNO”

22 agosto 2017 Nessun commento
Terrorismo, siamo come ‘una palla di neve all’inferno’di Giulietto Chiesa

Una citazione dell’antropologo, sociologo e psicologo Gregory Bateson. Una citazione di oltre 40 anni fa, ma attualissima. Che dovrebbe farci riflettere.

Prosegui la lettura…

“SCIENZA” IN CRISI: GRAN PARTE DEGLI ESPERIMENTI NON E’ RIPRODUCIBILE

14 agosto 2017 Nessun commento

di Saluteuropa

È una delle questioni sulle quali si sta dibattendo negli ambiti accademici che ancora sono interessati alla credibilità e all’autorevolezza della scienza: sempre più esperimenti negli ultimi anni risultano non riproducibili. Cosa c’è che non va?

Prosegui la lettura…

PARTE LA FESTA ROSSA 2017

11 agosto 2017 Nessun commento

festarossa-2017-locandinaInizia oggi, e durerà fino a domenica 20 agosto, la 7a edizione della festa organizzata dall’Associazione “La Rossa” di Lari, con la quale la R.E.S. Valdera ha collaborato nel tempo a varie iniziative. Come negli anni scorsi si svolgerà presso lo Spazio Verde attrezzato “Sandro Pertini” a Perignano. E come tutti gli anni si caratterizzerà su vari temi internazionali e locali; dibattiti sui conflitti sociali e sull’informazione indipendente, sulla geotermia, sull’antifascismo, sulla pace, sull’immigrazione. Senza dimenticare la tanta buona musica (Diaframma, Zulù, Piotta, Modena City Ramblers per citarne alcuni), gratuita come sempre, ed il buon cibo.

La festa vivrà anche quest’anno del lavoro volontario e gratuito di decine e decine di attivisti, senza sponsorizzazioni di alcun tipo.Domenica 13 sarà consentito ad alcuni produttori di Amatrice e delle zone terremotate del Centro Italia di esporre e vendere i loro prodotti in uno stand allestito alla festa, e quello che non sarà venduto sarà comunque acquistato dagli organizzatori e pagato ai produttori. Un altro buon motivo per non mancare!

QUI il programma completo della Festa Rossa 2017

.

LA CIVILE RESISTENZA DEL VENEZUELA

22 luglio 2017 Nessun commento

Gianni Minà: la civile resistenza del Venezuelaintervista di Alessandro Bianchi

Intervista a Gianni Minà sul suo nuovo libro “Così va il mondo. Conversazioni su giornalismo, potere e libertà”: “Contro le oligarchie e le menzogne dei media, il Venezuela tragga insegnamento dal popolo cubano per resistere alle ingiustizie del nostro tempo”.

Prosegui la lettura…