Archivio

Archivio per la categoria ‘ECONOMIA E LAVORO’

CONVERSAZIONE SU COSTITUZIONE E MONETA

14 novembre 2017 Nessun commento

Risultati immagini per conversazione su costituzione e moneta marco moridi Fabio Conditi e Marco Mori

Un’estratto della conversazione tra Fabio Conditi* e Marco Mori* sul tema della relazione tra Costituzione e Moneta. La storia della moneta dimostra che essa è uno strumento politico e che come tale deve essere gestito democraticamente. E i nostri padri costituenti avevano già afferrato l’importanza di questo tema.

Prosegui la lettura…

UN GIORNO TRISTE

9 novembre 2017 Nessun commento

ciao-paolo-resv

Oggi è un giorno molto triste per tutti coloro che si impegnano per la costruzione di un mondo migliore. Dopo una malattia che l’ha portato via in pochi mesi, stanotte Paolo Romboli è volato via.

Paolo è sempre stato un punto di riferimento costante, un esempio per chiunque lottasse per un altro mondo possibile; molte sono le associazioni, comitati, movimenti che fanno parte della Rete per l’Economia Solidale della Valdera nei quali il suo impegno è stato fondamentale e prezioso.

Da Legambiente Valdera al Forum Acqua Valdera, dal Comitato Stop TTIP al Coordinamento Gestione Corretta Rifiuti, ovunque ci fosse da lottare per difendere l’ambiente, i diritti dei più deboli, i beni comuni, per un’altra economia, solidale, equa… Paolo era lì, con la sua immancabile ironia e la sua umanità unica. Era davvero difficile non essergli amici e non sentirlo vicino.

Consapevole della sua grave malattia, nelle ultime settimane aveva fatto un bilancio della sua vita concludendo che “poteva dirsi soddisfatto perché era stato fortunato”. Caro Paolo, quelli davvero fortunati in realtà siamo stati tutti noi che abbiamo avuto la possibilità di incrociarti e percorrere pezzi importanti di strada al tuo fianco. Per questo non possiamo altro che salutarti con un enorme: grazie!

Tutta la R.E.S. Valdera si stringe a Monica, Linda e ai familiari.

Rete per l’Economia Solidale della Valdera

.

 

 

Per chiunque volesse rendere l’ultimo saluto a Paolo, i funerali si terranno domani, venerdì 10 novembre, presso la Chiesa di San Giovanni Evangelista a Ponsacco con inizio alle ore 14:45.

..

LE RAGIONI POLITICHE PER OPPORSI AL FISCAL COMPACT

3 novembre 2017 Nessun commento

Le ragioni politiche per opporsi al Fiscal Compactdi Francesco Gesualdi

La trasformazione del Fiscal Compact in un vero e proprio trattato europeo sarebbe una sciagura, che porterebbe ad ulteriori tagli drastici ai servizi sociali. Sarebbe meglio cominciare, invece, a rifiutarsi di pagare gli interessi sul debito.

Prosegui la lettura…

LA CRESCITA DEL POTERE DELLE MULTINAZIONALI

25 ottobre 2017 Nessun commento

La crescita del potere delle multinazionalidi Francesco Gesualdi

Il potere delle multinazionali continua a crescere di anno in anno. Nel 2016 hanno fatturato 132 mila miliardi di dollari e generato profitti lordi per 17mila miliardi. E’ quanto emerge dal dossier “Top 200”, elaborato dal Centro Nuovo Modello di Sviluppo. Una potenza che schiaccia di fatto la democrazia.

Prosegui la lettura…

PUBBLICA, ECONOMICA E RINNOVABILE: LA NUOVA ENERGIA DELLA SCOZIA

20 ottobre 2017 Nessun commento

Risultati immagini per pubblica economica e rinnovabiledi Gianluca Ruggieri

La prima ministra scozzese Nicola Sturgeon ha proposto di costituire una società pubblica capace di fornire elettricità agli utenti domestici, in particolare quelli a basso reddito. Un annuncio che smonta la retorica del “mercato” che per quasi trent’anni ha dominato il dibattito pubblico sulle forniture di elettricità.

Prosegui la lettura…

FISCAL COSA?

12 ottobre 2017 Nessun commento

di Andrea Baranes

Entro la fine dell’anno, il Parlamento dovrà ratificareil Fiscal Compact. Nessuno ne parla ma qualsiasi futuro governo rischia di essere, se non commissariato, per lo meno fortemente limitato nelle proprie scelte.

Prosegui la lettura…

Categorie:ECONOMIA E LAVORO

VAJONT

9 ottobre 2017 Nessun commento

di Paolo Cacciari

Ricordare la tragedia del Vajont è importante. Non solo per rispetto alle 1910vittime di allora, ma soprattutto per coltivare la memoria, denunciare le falsificazioni e le rimozioni dei fatti, ma anche capire le cause fondamentali che continuano a provocare distruzioni e lutti in tutto il mondo: la logica del massimo sfruttamento delle risorse naturali e del profitto.

Prosegui la lettura…

L’ITALIA E GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE: “O SI CAMBIA O SI RESTA INDIETRO”

6 ottobre 2017 Nessun commento

Risultati immagini per l'italia e gli obiettivi di sviluppo sostenibile o si cambia anna torodi Anna Toro

Quasi 200 nazioni del mondo due anni fa hanno sottoscritto l’Agenda 2030 dell’ONU, che pone 17 obiettivi ambiziosi per contribuire allo sviluppo globale, promuovere il benessere umano e proteggere l’ambiente. Tra questi paesi, anche l’Italia che però è molto in ritardo nel promuovere questi obiettivi.

Prosegui la lettura…

UN SUCCESSO IL 17° CONGRESSO SUL REDDITO DI BASE

29 settembre 2017 Nessun commento

Risultati immagini per UN SUCCESSO IL 17° CONGRESSO SUL REDDITO DI BASEdi Mayte Quintanilla e Álvaro Orus

Il 17mo Congresso Internazionale sulla Rendita di Base Universale Incondizionata, che si svolge a Lisbona dal 25 al 27 settembre, ha superato le aspettative degli organizzatori per numero di partecipanti, qualità degli interventi e sintonia, il che permette di avanzare proposte congiunte.

Prosegui la lettura…

Categorie:ECONOMIA E LAVORO

STOP FISCAL COMPACT!

27 settembre 2017 Nessun commento

Risultati immagini per www.stopfiscalcompact.itdi Marco Bersani

Per riaprire la discussione su un’Europa oltre Maastricht, eliminare il pareggio di bilancio dalla Costituzione, sostenere l’avvio di una Commissione indipendente d’indagine sul debito pubblico italiano. Firma la petizione su: www.stopfiscalcompact.it.

Prosegui la lettura…