Archivio

Archivio per la categoria ‘ECONOMIA E LAVORO’

ASHOKA MODY: COME USCIRE DALL'”EUROTRAGEDIA”

1 febbraio 2019 Nessun commento

di Carlo Clericetti

L’euro è una cattiva idea economica e una cattiva idea politica. La “mitologia” dell’euro lo ha rappresentato invece come strumento di pace e una necessità per il mercato unico. Ma per avere un mercato unico non c’è alcun bisogno di un’unica moneta. Parole di Mody, ex vicedirettore del dipartimento europeo del Fondo monetario e docente di economia politica internazionale a Princeton.

Prosegui la lettura…

E’ VERO, L’AFRICA CONTINUA AD ESSERE UNA TERRA DI CONQUISTA

30 gennaio 2019 Nessun commento

Risultati immagini per E' VERO, L'AFRICA CONTINUA AD ESSERE UNA TERRA DI CONQUISTAdi Angelo Ferrari

Ogni Stato fa un po’ quello che gli pare, anche perché nel battibecco quotidiano sono entrati fattori che, se presi da soli, nulla hanno a che fare con il fenomeno migratorio. L’Africa possiede il 30% delle risorse naturali dell’intero pianeta, il suo Pil vale il 3% di quello mondiale.

Prosegui la lettura…

LA POVERTA’ DI QUELLI CHE LAVORANO

29 gennaio 2019 Nessun commento

di Francesco Gesualdi

Per chi compila le statistiche, il lavoro povero non è automaticamente sinonimo di vita in povertà, ma in Italia più di un occupato ogni dieci vive senza un reddito dignitoso. I “working poors” oggi abitano anche fra noi; i loro tratti distintivi sono paghe basse, discontinuità, scarse ore di lavoro. Bisognerebbe intervenire per fissare un salario orario minimo dignitoso.

Prosegui la lettura…

Categorie:ECONOMIA E LAVORO

LA TRAPPOLA DEL DEBITO SULLE GRANDI OPERE

27 gennaio 2019 Nessun commento

Il cantiere della ferrovia ad alta capacità di Chiomonte in Val Susa di Marco Bersani

Il prossimo 23 marzo si terrà a Roma un’importante manifestazione nazionale «contro le grandi opere inutili e per la giustizia ambientale». Perché, oltre ai danni ambientali, le grandi opere servono essenzialmente ad alimentare la trappola del debito, attraverso lo strumento del “project financing”; ovvero, garanzie pubbliche e utili privati.

Prosegui la lettura…

Categorie:ECONOMIA E LAVORO

OXFAM: LA RICCHEZZA DEI RICCHI AUMENTA DI 2,5 MILIARDI AL GIORNO

25 gennaio 2019 Nessun commento

Risultati immagini per OXFAM: LA RICCHEZZA DEI RICCHI AUMENTA DI 2,5 MILIARDI AL GIORNOdi Elisabetta Tramonto

Il Rapporto sulla distribuzione della ricchezza nel mondo, elaborato ogni anno da Oxfam e pubblicato alla vigilia del World Economic Forum (WEF) parla chiaro: 26 ultramiliardari possiedono la stessa ricchezza della metà più indigente della popolazione (3,8 miliardi). E in Italia il 5% più ricco ha lo stesso capitale del 90% più povero.

Prosegui la lettura…

DIECI DOMANDE AI DECISORI DELLA TORINO-LIONE

22 gennaio 2019 Nessun commento

Dieci domande ai decisori  della Torino-Lionedi PresidioEuropa No TAV

I cittadini italiani, non solo quelli residenti in Val di Susa, sono ancora in attesa di capire quale sarà la decisione del governo in merito al TAV Torino-Lione. Mentre i media mainstream si stanno schierando sempre più apertamente con i “Si TAV”, e continuano a fare da grancassa e diffondere una serie di false informazioni, il PresidioEuropa No TAV pone dieci domande al governo.

Prosegui la lettura…

UN LIBRO PER SOSTENERE LA CAMPAGNA “MASSIMO LIBERO! RIMAFLOW VIVRA’!”

16 gennaio 2019 Nessun commento

Risultati immagini per conosci massimo conosci rimaflowUna bella pubblicazione, realizzata a più mani, con due scopi: quello di far conoscere a tutti chi è Massimo Lettieri e la vicenda di RiMaflow, e quello di contribuire alla raccolta fondi per sostenere le spese legali. “Conosci Massimo, conosci RiMaflow – Una storia di malagiustizia, lotta, amore, dignità“, scritto con il contributo di vari autori, è in vendita a € 10,00. Una storia che coinvolge centinaia di famiglie, di uomini e donne in continuo cammino per dignità, lavoro e giustizia che non ci stanno ad un’economia che è tollerante con i forti e spietata con i deboli. Episodi, semplici frammenti di vita di quanti hanno deciso di scegliere da che parte stare, mettendoci la faccia, esponendosi e sostenendo la ricerca della verità per far conoscere un pezzo della vita di Massimo Lettieri e di RiMaflow.

Prosegui la lettura…

AFRICA, SMETTIAMOLI DI RAPINARLI A CASA LORO

8 gennaio 2019 Nessun commento

Risultati immagini per Africa, smettiamola di rapinarli a casa lorodi Marinella Correggia

Secondo il rapporto Honest Accounts, a conti fatti il continente africano risulta essere creditore climatico e finanziario. E gli stessi africani nemmeno lo sanno. Serve una diversa narrazione. E politiche economiche che portino a uno sviluppo equo, riparazioni obbligatorie da parte del Nord previo calcolo delle responsabilità, contrasto ai paradisi fiscali, promozione di forme di attività economiche diverse dalle estrattive, risarcimento dei costi climatici.

Prosegui la lettura…

DODICI STORIE DI RESISTENZA E SPERANZA PER IL 2018

27 dicembre 2018 Nessun commento

di Ilaria Sesana

Come ogni anno, il Transnational Institute ha selezionato i risultati più significativi raggiunti nel corso dell’anno da movimenti e attivisti in tutto il mondo. Dal Messico agli Stati Uniti passando dal Mediterraneo.

 

 

Prosegui la lettura…

PEPE MUJICA: “IL CAPITALE HA RESO IL MONDO PIU’ POVERO E PIU’ DISEGUALE”

21 dicembre 2018 Nessun commento

Risultati immagini per PEPE MUJICA: "IL CAPITALE HA RESO IL MONDO PIU' POVERO E PIU' DISEGUALE"di Luca Celada

America latina. Dialogo con l’ex presidente dell’Uruguay, in buen retiro nella sua fattoria: «La maggioranza incolpa capri espiatori subalterni, i migranti. Ma ignora le vere cause: le economie transnazionali e il modo in cui concentrano la ricchezza».

Prosegui la lettura…