UN GRANDE GIUBILEO CONTRO IL CATTIVISMO

 

Risultati immagini per odiodi Francesco Gesualdi

Il 52° Rapporto Censis porta alla luce una società che sembra una nave inclinata; e invece di darsi da fare per rimettere in sesto l’imbarcazione, chi conduce la nave fa spendere tutte le energie per tener lontani i naufraghi di altri relitti in cerca di salvezza. Si dovrebbero invece intraprendere due azioni coraggiose: una più equa politica fiscale e una diversa gestione del debito pubblico. Magari riscoprendo il Giubileo.

Prosegui la lettura…

18 dicembre 2018 Nessun commento

IL PARLAMENTO EUROPEO APPROVA IL JEFTA

 

di Stop Ttip Italia

Il Parlamento Europeo ha deciso di ratificare l’accordo tossico Ue-Giappone, JEFTA, contro l’interesse pubblico e le richieste della società civile (QUI la lista degli eurodeputati italiani che hanno votato a favore del trattato). Con la creazione di questa area di libero scambio senza precedenti crollano fondamentali regole che tutelavano diritti, servizi, salute, lavoro e ambiente.

Prosegui la lettura…

14 dicembre 2018 Nessun commento

ROB HOPKINS: “SI POTRA’ ABBATTERE IL CAPITALISMO PONENDOGLI UN’ALTERNATIVA”

 

rob-jopkinsdi Elena Palazzini

La Transizione può salvare il mondo dalla distruzione annunciata? È la domanda che è stata rivolta a Rob Hopkins, insegnante di permacultura e fondatore del movimento delle Transition Towns, nell’ambito di un’intervista che vi proponiamo.

Prosegui la lettura…

13 dicembre 2018 Nessun commento

NAVDANYA INTERNATIONAL: L’ATTIVISMO MONDIALE DI VANDANA SHIVA CHE PARTE DALL’ITALIA

 

navdanya-2di Ezio Maisto

È il ramo internazionale di Navdanya, l’associazione di Vandana Shiva in India, ed ha la sua stessa mission: sostenere le lotte per la transizione verso sistemi di produzione del cibo più sani per le persone e per il pianeta. Abbiamo intervistato Ruchi Shroff, direttrice di Navdanya International, che è stata fondata e ha sede a Roma.

Prosegui la lettura…

9 dicembre 2018 Nessun commento

UN LUNGO CAMMINO XENOFOBO

 

di Alex Zanotelli

L’approvazione del Decreto sicurezza è l’ultimo passaggio di un percorso cominciato con la Turco-Napolitano, seguito dalla Bossi-Fini, dai decreti Maroni e più recentemente dall’accordo firmato dal signor Minniti con la Libia, arrivando alla guerra contro le ONG e alla chiusura dei porti. “È grave che ora anche il presidente della Repubblica abbia firmato questo Decreto – scrive Alex Zanotelli – Non possiamo più tacere. Dobbiamo reagire, organizzare la resistenza per salvare la nostra comune umanità”.

Prosegui la lettura…

8 dicembre 2018 Nessun commento

LEGGE POPOLARE PER DIFENDERE I “BENI COMUNI”

 

Risultati immagini per beni comuni commissione rodotàdi Ugo Mattei

Dieci anni fa la Commissione presieduta dal compianto Stefano Rodotà spiegò che esisteva una terza via, costituzionalmente sancita, tra “pubblico” e “privato”: la via dei “beni comuni”, priva di fini di lucro, collettiva, partecipata, ecologica e nell’ interesse delle generazioni future. E’ arrivato il momento di far pronunciare i cittadini, raccogliendo le firme necessarie a presentare in parlamento il disegno di legge elaborato allora.

Prosegui la lettura…

7 dicembre 2018 Nessun commento

Eventi ed iniziative

 

.

SAGRA DEL BORDATINO E…

SOLIDARIETÀ PER IL MONTE PISANO

Sabato 8 e domenica 9 dicembre Sagra del Bordatino

al Circolo L’Ortaccio di Vicopisano.

Metà del ricavato sarà destinato alla rinascita del Monte Pisano.

.

47264874_977679969083809_7109161388827738112_nSABATO 8 DICEMBRE

Ore 18:00 È sempre un rinascere

Processi ecologici e sociali per la Rinascita del Monte Pisano. Pratiche e saperi nate a seguito dell’incendio di Settembre.

Ore 19:30 Cena

.

DOMENICA 9 DICEMBRE

Ore 12:30 Pranzo (Il Kantiere/Gruppo Cantanti Lavoratori parteciperà al pranzo sociale con alcune “Canzoni davanti al fuoco” che riscalderanno gli animi dei commensali prima e durante il convivio)

Ore 16:30 Banchetto di vendita del Ricettario “Solidarietà quanto basta” realizzato dal laboratorio di cucina dei ragazzi di Arci Solidarietà.

Maggiori info QUI.

.

6 dicembre 2018 Nessun commento

Eventi ed iniziative

 

.

CAMPAGNA DI CROWFUNDING PER MEDITERRANEA

c/o Circolo Arci L’Ortaccio, Vicopisano

.

DOMENICA 16 DICEMBRE

 

2f97bb72-e161-4da2-801d-7c8d43377ff0Ore 13:00

Pranzo-buffet vegetariano di raccolta fondi per il progetto Mediterranea

Prenotazioni presso il Circolo Arci L’Ortaccio, tel. 050/799165. Costo 12 euro.

Ore 15:00

Cosa succede oggi nel Mar Mediterraneo? Migrazioni, criminalizzazione e forme di resistenza

con Martina Tazzioli (Swansea University), Tommaso Fabbri (Medici Senza Frontiere), coordina Anna Brambilla (ASGI).

.

6 dicembre 2018 Nessun commento

LE INIQUITA’ FISCALI CHE CI HANNO FATTO INDEBITARE

 

Le iniquità fiscali che ci hanno fatto indebitaredi Francesco Gesualdi

Il debito pubblico italiano è dovuto all’incapacità di tenere il passo con gli interessi; sui 2.575 miliardi di interessi pagati dal 1980 al 2017, il 74% è stato pagato a debito. Alla faccia di chi dice che ci siamo indebitati perché abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità. Bisogna smettere di occuparci solo di uscite e cominciare a guardare anche alle entrate.

Prosegui la lettura…

6 dicembre 2018 Nessun commento

CAMPAGNA PER ASSEGNARE IL PREMIO NOBEL PER LA PACE A RIACE

 

Campagna per assegnare il Premio Nobel per la Pace a Riacedi Rete dei Comuni Solidali

Un atto di impegno civile, per riconoscere e premiare un modello innovativo di accoglienza e di inclusione dei rifugiati che ha ridato vita ad un territorio quasi spopolato a causa dell’emigrazione e avviato molte attività locali che hanno creato lavoro sia per i rifugiati che per i residenti. Parte la campagna a favore dell’assegnazione del Premio Nobel per la Pace a Riace.

Prosegui la lettura…

5 dicembre 2018 Nessun commento